Opinioni sulla carta di credito Unicredit Flexia

Carta di credito Flexia

La carta di credito Flexia è uno degli ultimi prodotti proposti dalla Unicredit, ed è prevista in numerose varianti ognuna con le sue particolarità.

Tra le varianti ritroviamo ovviamente la Flexia classica o di base, la Flexia Gold, Flexia Giovani, Flexia Classic Etica, e altre. Ogni carta ha le sue particolarità che la differenziano dalla Flexia Classic, ad esempio la Gold ha dei limiti di spesa più alti mentre la Flexia Classic Etica devolve delle donazioni in beneficenza ogni volta che la usi.

La particolarità della carta di credito Flexia è la modalità di rimborso. In questo caso si ha la possibilità di scegliere tra tre diverse modalità di rimborso, che si può cambiare ogni mese; l’importante è, prima della fine del mese, scegliere la modalità di rimborso che più si preferisce. Se invece non la si vuole cambiare, si può stare tranquilli, verrà utilizzata quella scelta in precedenza.

Le tre modalità di rimborso sono:

  • la classica modalità di rimborso a saldo
  • il rimborso con la rateizzazione per singolo acquisto o per gruppi di diversi acquisti
  • il rimborso rateale mensile dell’intero importo.

Il rimborso a saldo è la modalità classica ed è preimpostato sulla carta. Consiste nel rimborso dell’importo totale in un’unica soluzione alla scadenza del mese.

Il rimborso con rateizzazione per singolo o gruppi di acquisti consiste nella rateizzazione di un acquisto o di un gruppo di acquisti scelto dal cliente. Si può optare per questa scelta solo se le spese sono superiori a un importo di 250 euro. Le opzioni possibili prevedono da 3 a 20 rate, su cui sarà applicata una commissione concordata in fase di contratto.

La terza opzione prevede invece la rateizzazione dell’importo totale delle spese sostenute. Questa opzione, chiamata anche rimborso revolving, consiste nel rimborsare alla banca una rata fissa, che parte da un minimo di 50 euro, ogni mese.

Vantaggi della carta Flexia

I vantaggi della carta Flexia sono innumerevoli ed evidenti. È sicuramente una carta pensata per agevolare e velocizzare il più possibile i pagamenti quotidiani e non solo. La si può usare presso qualsiasi venditore e sportello. Molto utile anche quando ci si trova all’estero e in viaggio, con carta Flexia si ha sempre una fonte sicura e disponibile di denaro, per coprire e sostenere ogni spese, anche quelle impreviste. Molto semplice e facile da gestire sia tramite il sito internet che l’app ad essa dedicata, da questo si capisce che sia stata progettata e dedicata sopratutto ai clienti che vanno sempre di fretta e voglio tutto a portata di mano.

Molti la scelgono per la sua particolarità del rimborso rateizzato, che insieme alle altre qualità e vantaggi, la rendono molto flessibile e adatta proprio a tutti.

Non ha mancanze nemmeno in fatto di sicurezza. Il PIN viene consegnato al cliente e la carta sarà spedita successivamente, inoltre è disponibile il servizio di allerta tramite SMS ogni volta che la carta viene utilizzata.

Svantaggi della carta Flexia

Sembrerebbe la carta perfetta adatta a tutti e la soluzione a ogni problema. Ma forse non è proprio cosi. Infatti se da una parte la carta risulta essere molto conveniente per spese abbastanza contenute, non lo è altrettanto per le spese con importi alti.

Per capirci facendo due conti, se l’importo della nostra spesa è inferiore ai 500 euro, la carta Flexia è un’ottima scelta. Se invece le nostre spese superano i 500 euro, a conti fatti, si potrebbero trovare opzioni più convenienti.

In ogni caso, per conoscere tutte le condizioni e i costi della Carta Unicredit Flexia, potete chiamare al numero verde 800.32.32.85

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

*